Passaggio sul padre MD Philippe, il compito del teologo

Publié le Mis à jour le

Il compito del teologo

Compito del teologo non è quello di esporre una sua propria dottrina, ma di analizzare l’insegnamento rivelato attraverso le Sacre Scritture e la Tradizione: “…fermarsi alle Scritture, dimenticando la Tradizione, sarebbe un errore; non considerare che la Tradizione sarebbe un altro errore.” Si tratta di “entrare nel mistero dell’economia divina, per cercare di comprendere il modo con cui Dio governa gli uomini, e progressivamente loro rivela il suo mistero. La rivelazione implica un divenire, una storia, il cui vertice è il mistero dell’Incarnazione, ordinato al mistero della Croce di Cristo, sorgente della salvezza.”

Passaggio del libro di Piero Viotto, “la Vita di Maria, secondo Marie-Dominique Philippe”